XBOX ONE RETROCOMPATIBILE: MICROSOFT ANNUNCIA IL RITORNO DEI TITOLI STORICI!
lug22

XBOX ONE RETROCOMPATIBILE: MICROSOFT ANNUNCIA IL RITORNO DEI TITOLI STORICI!

All’ultimo E3, Microsoft ha dato l’annuncio tanto atteso, spiazzando letteralmente non solo la concorrenza, ma anche i fan vecchi  e nuovi: la Xbox One sarà retrocompatibile con alcuni dei migliori titoli per 360! Attualmente, i videogiochi già disponibili sono solo 21 (e non sono nemmeno i migliori) ed il programma è accessibile solo su invito da parte di coloro che si sono iscritti a “Preview”: il lancio globale dell’iniziativa è...

Read More
SATORU IWATA: OMAGGIO AD UN VERO APPASSIONATO DI VIDEOGAMES
lug14

SATORU IWATA: OMAGGIO AD UN VERO APPASSIONATO DI VIDEOGAMES

“La ragione primaria dei videogiochi è una e una soltanto: il divertimento. Il divertimento per tutti”   Satoru Iwata si è spento all’età di 55 anni l’11 luglio scorso, ucciso da un cancro che lo inseguiva da tempo, tanto da impedirgli di partecipare all’E3 del 2014 a Los Angeles: con lui se ne va un mito, un professionista, un appassionato di videogames capace di accompagnare e rilanciare la Nintendo sia nei...

Read More
ARK: SURVIVAL EVOLVED
lug09

ARK: SURVIVAL EVOLVED

Ark: Survival Evolved, titolo ancora in fase di early access, si sviluppa attorno ad un tema e a dei protagonisti tornati estremamente di moda negli ultimi tempi (ma, in generale, sempre molto amati da grandi e piccini): i dinosauri! Ogni giocatore potrà creare il suo personaggio, maschile o femminile, e tentare di sopravvivere in un mondo popolato da animali preistorici e bestie fantastiche, che rendono la fauna interessante e...

Read More
La Microsoft dovrà impegnarsi maggiormente in Europa: perché?
lug02

La Microsoft dovrà impegnarsi maggiormente in Europa: perché?

Phil Spencer, capo della divisione Xbox in Europa, ha ammesso alla Edge che la Microsoft dovrà impegnarsi molto per raggiungere i risultati della Sony nel nostro Continente: la Sony assicura, infatti, una copertura del mercato che va dal 70% al 90%, attestandosi in una posizione di predominanza piuttosto impressionante. Il merito va a mezzi e strumenti di comunicazione piuttosto efficienti e credibili, che ora la Microsoft guarda con...

Read More